menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercianti contro nuovi insediamenti in città, via alla petizione

Grande affluenza alla riunione di ieri sera, a cui non sono state invitate associazioni né partiti. La prossima lunedì allo Scalo

Ampia partecipazione di commercianti all’assemblea indetta ieri sera (lunedì 29 febbraio), al Gran Caffè Vittoria, per discutere delle iniziative di protesta contro i nuovi insediamenti di media e grande distribuzione. Al termine della riunione, a cui non sono stati invitati partiti o associazioni, è stata concordata una petizione popolare per evitare la costruzione dei nuovi centri commerciali. E una nuova riunione è stata fissata per lunedì prossimo (7 marzo), allo Scalo. 

In tutta la città, ieri pomeriggio, gran parte dei commercianti hanno aderito alla protesta indetta da Confcommercio, nonostante le perplessità espresse nei giorni precedenti dalle altre associazioni di categoria. L’obiettivo era quello di mostrare come sarebbe la città senza il piccolo commercio, soffocato dai centri commerciali in arrivo. 

I commercianti contestano la mancanza di un piano commercio e di un piano regolatore, che non sono stati approvati da nessuna delle amministrazioni che hanno governato negli ultimi 15 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento