menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pesca illegale di vongole: una segnalazione dei cittadini permette di sanzionare due abusivi

Sono stati sequestrati oltre 20 chili di molluschi ed elevate per un valore di oltre 2 mila euro

È di oltre 20 chilogrammi di vongole sequestrate e sanzioni amministrative per oltre 2 mila euro il risultato dell'ultima operazione di contrasto al traffico illegale dei molluschi condotta da parte degli uomini e le donne dell’ufficio circondariale marittimo di Vasto.

Questa volta, è stato fondamentale il contributo dei cittadini, che hanno segnalato al comando alcune attività illecite. Così, i militari hanno avviato nei giorni scorsi un’attività d’indagine e appostamenti, con l'obiettivo di individuare alcuni pescatori sportivi che sul litorale vastese effettuavano con una certa continuità la raccolta di vongole per la successiva illegale commercializzazione.

Il personale di Circomare Vasto si è dovuto confondere tra i bagnanti presenti sulla spiaggia di Vasto per non farsi scoprire. 

L'attività ha portato al sequestro di oltre 20 chilogrammi di vongole e l’elevazione di sanzioni amministrative per un valore di oltre  2.000 euro ai due pescatori locali. Le vongole sequestrate, a seguito della certificazione del veterinario, essendo ancora viventi sono state rigettate in mare tramite l’ausilio dei mezzi nautici in dotazione a Circomare Vasto.

La guardia costiera di Vasto assicura che continuerà a lavorare per il contrasto di traffici illeciti, per garantire ed assicurare ai cittadini il corretto ciclo della commercializzazione dei prodotti ittici.

VONGOLE 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento