rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Atessa

Perseguita la ex moglie dopo la separazione: arrestato stalker 42enne

L'uomo avrebbe inviato messaggi offensivi sui social e pedinato la donna oltre a causare un incidente stradale causando lievi lesioni alla vittima

Arrestato per stalking nei confronti della ex moglie. È ai domiciliari un 42enne fermato dai carabinieri di Atessa che hanno aggravato la pena nei confronti dell'uomo già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, ai luoghi abitualmente frequentati dalla medesima e dal divieto assoluto di comunicare con la vittima, dal 23 giugno scorso e che aveva già sostituito la strssa misura degli arresti domiciliari applicata nel mese di maggio. 

Alla base dell’azione da parte dei carabinieri la necessità di proteggere la donna dall’ex marito, che nonostante una separazione consensuale "manteneva nei confronti della ex moglie gravi e inconsulti sentimenti di rivalsa per fatti avvenuti durante la loro relazione e che lo avevano portato a mettere in atto condotte persecutorie nei confronti della donna, anche sul luogo di lavoro e davanti ai figli minori".

I carabinieri di Atessa raccontano di una situazione che vede "non solo messaggi e post offensivi e diffamatori sui social network, ma anche pedinamenti, minacce e la causa di un incidente stradale volontario contro la vettura condotta dalla persona offesa che nella circostanza riportava lievi lesioni".

Infine l'uomo avrebbe ripetutamente avvicinato in publico la ex moglie ingiuriandola pesantemente e assumendo un atteggiamento minaccioso e aggressivo.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex moglie dopo la separazione: arrestato stalker 42enne

ChietiToday è in caricamento