Perseguita per 11 anni i due anziani vicini di casa: fermato stalker di Ortona

Il 45enne ortonese si è reso protagonista di varie offese nei confronti dei due anziani, disturbava nel cuore della notte suonando il loro campanello, lanciava sassi contro il portone della loro abitazione

Dopo anni di persecuzioni sembra arrivata la fine di un incubo per due anziani coniugi di Ortona. Erano stanchi di subire le angherie del loro vicino D.M.T., imprenditore agricolo 45enne già noto alla giustizia, che in ogni occasione utile provava a rendere la vita impossibile ai suoi vicini.

E così negli anni l'uomo si è reso protagonista di varie offese nei loro confronti, disturbava nel cuore della notte suonando il loro campanello, lanciava sassi contro il portone della loro abitazione con annesso danneggiando le suppellettili dell’ingresso e, se li incontrava per strada, metteva in atto guide spericolate.

Tutto questo ha convinto i due coniugi a chiedere aiuto ai carabinieri della locale stazione  che hanno avviato prontamente le indagini e riscontrato la piena veridicità, nonchè la gravità, del racconto delle vittime.

Ai carabinieri operanti non è passato inosservato il perdurante stato di ansia, di paura e di timore per la loro incolumità a causa delle vessazioni e prepotenze che si protraevano oramai da oltre 11 anni ed hanno quindi informato, con la celerità del caso, la Procura della Repubblica di Chieti che ha richiesto e ottenuto dal giudice per le indagini preliminari dello stesso Tribunale, l’applicazione a carico dello stalker seriale della misura cautelare del divieto di avvicinamento all’anziana coppia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento