"Per amore e per gusto": 90 ricette per contribuire alla casa rifugio a Chieti

Presentato il volume realizzato da Soroptimist Chieti e dalla Lady Chef: il ricavato andrà a sostegno di una struttura di protezione per le donne vittime di violenza che sarà disponibile a breve nel territorio di Chieti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Novanta ricette della terra d'Abruzzo rielaborate e rivisitate in chiave moderna, da "Li caveciun d'orbe" a "Li patane a suche di pesce", dal "Timballino n'busse" agli "Spaghetti con le sarde e il peperone rosso di Altino", dal "Cif e Ciaf" alla "Pecora alla callara" fino al "Li Rimbizze" e "Lu Serpentone". Un'antologia di sapori autentici racchiusa nel libro "Per amore e per gusto" nato dalla collaborazione tra il Soroptimist International Club di Chieti e le Lady Chef abruzzesi. Un libro voluto e scritto dalle donne per le donne, perché una parte del ricavato della vendita dei volumi andrà al Centro Alpha di Chieti per il completamento di una casa rifugio (a indirizzo segreto) che accoglie coloro che hanno subito violenza.

Il volume è stato presentato martedì 19 maggio a Palazzo de Majo, dalla presidente del Soroptimist Chieti, Antonella Marcozzi, dalla coordinatrice delle Lady Chef Abruzzo, Enza Liberati, dalla nutrizionista Laura Masini alla presenza del sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, dell'assessore alle Politiche sociali e assistenziali, Emilia Di Matteo e della responsabile della Cooperativa sociale Alpha ONLUS, Marialaura Di Loreto.

Per amore... L'amore è quello che le tante donne, che hanno contribuito alla realizzazione del libro, hanno per la propria terra e per la cucina, ma anche quello di chi lo acquisterà per testimoniare solidarietà a coloro che stanno lottando per fuggire dalla violenza.

L'idea del volume è nata ispirandosi al tema dell'alimentazione scelto quest'anno dall'Unione Italiana del Soroptimist, in concomitanza con l'Expo. "Ragionando su questo tema abbiamo pensato di pubblicare un ricettario, un'idea che è stata subito recepita da Angela Tinari, titolare del famoso ristorante Villa Maiella di Guardiagrele (Chieti), socia Soroptimist e associata delle Lady Chef, che ha fatto da trait d'union tra le due associazioni" - spiega Antonella Marcozzi, presidente del Soroptimist Chieti. "Da sempre le donne hanno svolto il compito di educare anche attraverso la preparazione amorevole del cibo ed è a questo prezioso ruolo femminile che i due sodalizi hanno fatto riferimento nella stesura del libro" - aggiunge. "Ma l'amore e la passione che abbiamo avuto per questo progetto sono stati talmente profondi che ci hanno spinte a dargli anche un risvolto sociale teso ad esaltare il valore della solidarietà femminile. Abbiamo così pensato di devolvere parte del ricavato della vendita dei volumi a favore del Centro antiviolenza Alpha quale contributo alla realizzazione della casa rifugio".


Per gusto... Alimenti sani e di qualità, a km zero, garanzia di conservazione dei principi nutritivi, ma anche attenzione all'armonizzazione dei sapori e degli aromi. Sono i principi che hanno ispirato le Lady Chef nel proporre le ricette della terra d'Abruzzo che compongono l'antologia. Piatti "forti e gentili" rielaborati e rivisitati con creatività e con un occhio rivolto alle esigenze di praticità e innovazione della cucina moderna.

"Siamo veramente orgogliose di aver dato il nostro contributo alla realizzazione di questo libro per due ragioni" - spiega Enza Liberati, coordinatrice del sodalizio. "Con la pubblicazione delle ricette raggiungiamo uno degli scopi della nostra associazione che è quello di diffondere la cultura gastronomica regionale, attraverso una cucina creativa e l'uso di prodotti del territorio. E poi attraverso un cibo buono, salutare e giusto come quello che abbiamo scelto di proporre nel libro attraverso le ricette, testimonieremo la nostra solidarietà e la nostra vicinanza a donne che hanno trovato la forza di fuggire dalla violenza".

Fondamentale, nella pubblicazione del volume, è stato l'apporto della nutrizionista Laura Masini, che ha affiancato il sodalizio delle Lady Chef affinché gli ingredienti di ogni piatto fossero combinati nel rispetto di un corretto profilo nutrizionale e salutistico. "Questo non è il solito libro di cucina perché propone una serie di ricette nutrizionalmente valide insieme alla riscoperta di prodotti del nostro territorio che risultano ancora poco utilizzati ma che hanno una grande ricchezza" - spiega. "Perché consumare il kamut, quando abbiamo la nostra saragolla a km zero? Oggi, tra l'altro, è più facile acquistare questi prodotti perché si vendono anche nei mercati. Il volume quindi offre il meglio della nostra terra insieme alle ricette delle nonne riviste in chiave moderna e a consigli nutrizionali utili. Alcune sono destinate anche a chi è intollerante al glutine".

La casa rifugio  La casa rifugio a indirizzo segreto realizzata dal Centro Antiviolenza Alpha, in sinergia con il Comune di Chieti, è una struttura in grado di ospitare alcune donne insieme ai loro bambini. Con il contributo che sarà realizzato grazie alla vendita del volume, verrà acquistato il mobilio necessario per completarla. "Uscire dalla violenza si può ma solo unendo le volontà e mettendo a disposizione risorse e disponibilità" - afferma Marialaura Di Loreto, responsabile del Centro Alpha. "Uno step di questo lungo percorso verso la libertà e contro la violenza di genere è la casa rifugio ad indirizzo segreto, un luogo di tutela per le donne che devono allontanarsi in gran fretta dall'abitazione familiare perché la loro vita e quella dei figli è in pericolo. Sostenere un'iniziativa a favore di donne che possono tornare a vivere dopo anni di sottomissione e paura, è per noi un tassello fondamentale per unire sinergie diverse ma ugualmente importanti e contrastare un fenomeno di tale gravità da non poter essere risolto da singoli attori".

"Per amore e per gusto" potrà essere acquistato presso la libreria De Luca a Chieti e nel corso dei principali eventi enogastronomici organizzati in Abruzzo.

Torna su
ChietiToday è in caricamento