Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Passolanciano, si sente male dopo l'escursione in grotta: salvato dal soccorso alpino

Per recuperarlo è stato necessario l'impiego dell’elicottero del 118 per via dei numerosi salti di roccia

Un escursionista pescarese di 48 anni è stato soccorso dai tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico lungo il sentiero che collega Lettomanoppello a Passolanciano.

L'uomo, dopo una visita in grotta,è stato colto da un malore, probabilmente a causa dello sbalzo termico tra l’interno della cavità e l’esterno.

Per recuperarlo è stato necessario l'impiego dell’elicottero del 118 per via dei numerosi salti di roccia. Recuperato con il verricello, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passolanciano, si sente male dopo l'escursione in grotta: salvato dal soccorso alpino

ChietiToday è in caricamento