menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Esce col cane ma lo beccano alla "Trinità" con la droga: denuncia e multa

E' accaduto a un 46enne, fermato dai carabinieri di Chieti in piazza, con addosso alcune dosi di stupefacente. La perquisizione è proseguita in casa

Era uscito per Chieti con il cane al guinzaglio, in un centro città quanto mai deserto in questo periodo, ma due vigili urbani ieri mattina lo hanno notato mentre si aggirava per la “Trinità” indisturbato come se fosse in attesa di qualcuno. Così hanno chiesto il supporto a una pattuglia dei carabinieri che si trovava di passaggio.

A essere fermato un 46enne di Chieti, che da un controllo dei militari è risultato in possesso di sette grammi di hashish e 215 euro, frutto probabilmente delle cessioni della mattinata. Dalla successiva perquisizione del suo appartamento è sbucato anche il bilancino di precisione per la suddivisione in dosi. 

L’uomo è stato denunciato a piede libero per spaccio di droga e si è beccato una contravvenzione di 373,34 euro, nonostante avesse autocertificato di essere in giro per portare a spasso il cane.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento