menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Majella, eremi in mostra ai Musei Vaticani

Una sorta di cammino di Santiago l'evento nazionale che verrà inaugurato mercoledì 4 febbraio a Roma dal ministro ai Beni culturali, Dario Franceschini, e che rientra nel quadro delle iniziative della Regione Abruzzo "in cammino verso l'Expo"

Gli eremi del Parco nazionale della Majella fino al 23 febbraio ai Musei Vaticani con la mostra "Majella: Domus Christi Domus Naturae". Una sorta di cammino di Santiago l'evento nazionale che verrà inaugurato mercoledì 4 febbraio a Roma dal ministro ai Beni culturali, Dario Franceschini, dal cardinale governatore dei Beni ecclesiastici, Giuseppe Bertello, dal vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, dall'ex sottosegretario, Gianni Letta e che rientra nel quadro delle iniziative della Regione Abruzzo "in cammino verso l'Expo".

La Mostra, di iniziativa del Parco della Maiella, dopo il 23 febbraio toccherà le città di Bologna, Milano e Napoli. Il presidente del parco, Franco Iezzi, ha fatto sapere in conferenza stampa che la procedura di richiesta all'Unesco di riconoscere gli eremi abruzzesi patrimonio dell'umanità è in stato avanzato.

"Il nostro obiettivo - ha ricordato il consigliere regionale Camillo D'Alessandro - è incrociare flussi turistici importanti e qualificati e i musei vaticani, con le loro 25 mila presenze al giorno lo sono. La nostra ambizione è quella di mitizzare l'Abruzzo. Mi piace pensare che in questi giorni sia a pochi metri dalla Cappella sistina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento