rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Ortona

Parcheggio abusivo e discarica: forestale sequestra due aree sulle sponde del Foro

Deferite due persone. Nel primo caso i forestali hanno scoperto un magazzino costruito in assenza dei necessari titoli autorizzativi, nel secondo un'area adibita abusivamente a parcheggio di roulotte e barche e a discarica di rifiuti speciali

Il Corpo Forestale ha sequestrato due aree sulle sponde del fiume Foro, nel Comune di Ortona, e denunciato due persone.

Nel primo caso i forestali hanno scoperto un magazzino di oltre 150 mq. in corso di ultimazione, costruito in assenza dei necessari titoli autorizzativi urbanistico – edilizi e paesaggistici.

Nel secondo, le indagini hanno condotto ad un’area adibita abusivamente a parcheggio di roulotte e barche e a discarica di rifiuti speciali quali rottami ferrosi, pneumatici, elettrodomestici, carcasse di autoveicoli, barche in disuso, materiale plastico e lastre di eternit. Sul posto è stato rinvenuto un automezzo ricercato dalle forze di Polizia, poiché era stato oggetto di un provvedimento di sequestro emesso dal gip del Tribunale di Pescara, ma sottratto all'esecuzione dal possessore, che rifiutava di dichiarare il luogo in cui fosse detenuto.

Denunciati all’autorità giudiziaria il proprietario del magazzino e una persona che usufruiva dell'area adibita a parcheggio abusivo per i reati urbanistico – edilizi e paesaggistici e, per quanto riguarda il secondo, anche per gestione non autorizzata di rifiuti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio abusivo e discarica: forestale sequestra due aree sulle sponde del Foro

ChietiToday è in caricamento