Cronaca

Paolucci: "Procedure per i vaccini più veloci in Abruzzo"

Con la convenzione tra la Regione Abruzzo e l’Ufficio scolastico regionale diventa pìù agile ottenere le certificazioni per i vaccini

La giunta regionale ha approvato le prime disposizioni applicative e lo schema di convenzione tra la Regione Abruzzo e l’Ufficio scolastico regionale Usr Abruzzo per il rilascio delle certificazioni per l’obbligo vaccinale anno scolastico 2017/2018. In questo modo le procedure per ottenere le certificazioni saranno più agili.

"La Regione Abruzzo attraverso la Dgr, assiste le famiglie per l’iscrizione a scuola dei propri figli, che devono essere in regola con gli obblighi vaccinali previsti dal decreto legge sulle vaccinazioni.Abbiamo voluto facilitare il più possibile – ha commentato l’assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci – le procedure per le famiglie e per il mondo della scuola, attraverso la collaborazione fra gli Uffici scolastici territoriali, e le aziende sanitarie della regione, che organizzeranno il tutto per informare e sensibilizzare tutti sull’importanza della corretta copertura vaccinale e velocizzare le pratiche burocratiche per i certificati; con questo atto deliberativo – ha aggiunto – solleviamo le famiglie abruzzesi dalle difficoltà e disagi che possono crearsi per certificati vaccinali dei propri figli e conseguente iscrizione scolastica, riducendo al minimo i meccanismi, talvolta farraginosi, della burocrazia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolucci: "Procedure per i vaccini più veloci in Abruzzo"

ChietiToday è in caricamento