Cronaca

Palestra chiusa alla scuola “Spataro”: protestano i genitori

A causa di un allagamento un pavimento in parquet che si è gonfiato

La palestra interna al “Plesso scolastico” Spataro di Vasto è chiusa a causa di un pavimento in parquet che si è gonfiato a causa di un allagamento di cui non sono ben noti i motivi. La dirigente scolastica ne ha sospeso la fruizione per evitare infortuni. I genitori

Il consigliere comunale Nicola Del Prete interviene dopo aver sollecitato l’amministrazione comunale. “Non credo debba essere necessario l’intervento risoluto dei genitori dei nostri alunni per risolvere un problema che si è arenato senza che la politica amministrativa abbia saputo dare una soluzione immediata.

Se l'amministrazione intende continuare a fare finta di nulla, magari rimandando un intervento di smantellamento e rifacimento del parquet necessari per la ripresa delle attività ginniche, vuol dire che non ha a cuore le sorti di decine e decine di bimbi della nostra città – tuona - Purtroppo non basta un intervento tampone per eliminare i rigonfiamenti visibili all’interno della palestra, mi chiedo perché sono passati mesi e la situazione è ancora lontana dalla migliore definizione. Si tratta di un impegno che non supererebbe i cinquemila euro: pochi se consideriamo la funzione ed il beneficio di questa palestra”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra chiusa alla scuola “Spataro”: protestano i genitori

ChietiToday è in caricamento