rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Palazzo De Pasquale: l'ascensore è tornato in funzione

Dopo la segnalazione del Censorino Teatino sulle problematiche della struttura, sede di Teateservizi e Ufficio Commercio, Sport e Cultura del Comune di Chieti, il problema più grave è stato risolto

In data 25 luglio 2013, gli utenti della sede comunale teatina di Palazzo "De Pasquale" ci hanno segnalato alcune problematiche che rendono la struttura, sede della Teateservizi, dell'Ufficio Commercio, Sport e Cultura del Comune di Chieti, ai limiti dell'agibilità per ospitare degli uffici pubblici. Sicuramente la cosa più grave segnalata era l'assenza da troppo tempo di un ascensore funzionante che rendeva difficoltoso, se non impossibile, l'accesso alla struttura per individui a ridotta capacità motoria; problema che abbiamo chiesto all'amministrazione comunale di risolvere al più presto possibile.

A tal proposito, in questi giorni abbiamo fatto un sopralluogo presso Palazzo "De Pasquale" e abbiamo potuto costatare con soddisfazione che anche questa volta la nostra richiesta è stata ascoltata e che l'ascensore è stato rimesso in funzione.

Ora speriamo che appena possibile l'amministrazione doti la struttura di uscite di sicurezza ben visibili ed indicate e di una scala di emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo De Pasquale: l'ascensore è tornato in funzione

ChietiToday è in caricamento