menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mare fa arenare due pacchi di marijuana sulla spiaggia: 70 kg sequestrati dai carabinieri

Gli insoliti ritrovamenti questa mattina, all'altezza di via Foro, a 500 metri l'uno dall'altro, di fronte ai bagnanti

Insolita "pesca" questa mattina, a Francavilla al Mare. Nella zona della rotonda Michetti, in via Foro, il mare molto mosso ha restituito due grossi pacchi ricoperti da cellophan, che contenevano circa 70 chilogrammi di marijuana. La sostanza, una volta venduta, avrebbe fruttato circa 350mila euro. 

Le onde hanno spinto i due pacchi a riva, facendoli arenare sulla sabbia a circa 500 metri di distanza l'uno dall'altro. I primi a notare l'insolito ritrovamento sono stati due carabinieri fuori servizio, mentre il secondo pacco è stato segnalato ai bagnanti, che subito hanno allertato il 112. 

Al momento, non è ben chiaro da dove arrivno i pacchi: potrebbero essere stati abbandonati durante il trasporto, o magari legati alle boe in attesa di essere portati altrove. 

Sul posto, oltre ai carabinieri, la Capitaneria di porto e gli assistenti della Società Cani Salvamento. I militari hanno sequestrato i due pacchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento