Cronaca Ortona

Ortona 'ospedale della donna': inaugurate 4 nuove sale operatorie

In funzione da oggi quattro nuove sale operatorie al "Bernabeo": i primi interventi sono stati di Ostetricia e ginecologia, assieme alle attività del Centro di procreazione assistita. Dalla prossima settimana l'attività operatoria andrà a regime

Sono entrate in funzione oggi nell'Ospedale “Gaetano Bernaeo” di Ortona le quattro nuove sale operatorie realizzate dall'Azienda sanitaria locale Lanciano Vasto Chieti.

Già programmata l’attività in due sale, da giovedì prossimo sarà ampliato il numero degli interventi, utilizzando la terza sala e dalla prossima settimana l’attività operatoria andrà a regime.

Le prime attività svolte sono state quelle del Centro di procreazione medicalmente assistita diretto dal professor Gian Mario Tiboni, degli interventi di Ostetricia e ginecologia, Ortopedia e Otorinolaringoiatria.

Il nuovo blocco operatorio si estende su un’area di 800 metri quadrati e comprende anche ambulatori e servizi. Per la ristrutturazione sono stato investiti un milione e 380 mila euro.

"Si tratta del primo passo – spiega il direttore generale della Asl, Francesco Zavattaro – per dare attuazione ai programmi di sviluppo dell'Ospedale di Ortona, come abbiamo previsto nel piano strategico e nell'atto aziendale. Vogliamo che tutte le strutture ospedaliere della provincia si integrino in un’unica rete. Quella di oggi è una data importante che avvia il concreto rilancio del “Bernabeo”, attribuendogli la vocazione di “ospedale della donna”, ovvero in grado di offrire una risposta integrata ai problemi di salute femminile".


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona 'ospedale della donna': inaugurate 4 nuove sale operatorie

ChietiToday è in caricamento