rotate-mobile
Cronaca Ortona

Cannabis indica nell’orto di casa, cuoco 42enne nei guai

Coltivava 15 piante di cannabis indica nell'orto attiguo alla propria abitazione. Ieri pomeriggio i Carabinieri di Ortona lo hanno arrestato

Coltivava con cura quindici piante di cannabis indica nell’orto attiguo alla propria abitazione. A scoprirlo sono stati i Carabinieri di Ortona, che ieri pomeriggio hanno arrestato il proprietario della piccola piantagione. Si tratta di un cuoco di 42 anni del posto.

Oltre alle piante, ciascuna alta circa 2 metri e mezzo, sono stati recuperati altri 11 rami di cannabis indica che l’uomo aveva messo a essiccare in un soppalco ricavato all’interno della tettoia di casa. All’interno dell’abitazione, i militari dell’Arma hanno trovato anche circa 40 grammi di marijuana che erano stati nascosti in un barattolo.

Il cuoco, posto ai domiciliari, dovrà ora rispondere del reato di produzione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannabis indica nell’orto di casa, cuoco 42enne nei guai

ChietiToday è in caricamento