menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ortona, Razzi sarà Leone Acciaiuoli nella "Venuta di San Tommaso"

Domenica 6 settembre si terrà la rievocazione dell'arrivo a Ortona delle reliquie dell'Apostolo Tommaso. Grande protagonista sarà il senatore Antonio Razzi

Tra le rievocazioni storiche che si tengono in provincia di Chieti nel mese di settembre non c'è solo il Mastrogiurato di Lanciano, salvato proprio in questi giorni da morte certa, ma anche la "Venuta di San Tommaso", giunta quest'anno alla XXIII edizione.

Organizzata dall'Associazione Culturale "I Medievali", la manifestazione celebra ciò che successe nel 1258, quando il navarca ortonese Leone Acciaiuoli, sbarcato nell’isola di Chio (in Grecia), visitò una chiesa del posto.

Lì vi scoprì le reliquie dell'Apostolo Tommaso, che decise di portare via con sè propiziando così un viaggio di ritorno rapido e tranquillo. Al suo arrivo a Ortona, il 6 settembre, le reliquie furono condotte nella cripta della Basilica. 

E proprio domenica 6 settembre si terrà la rievocazione di quello storico momento, con una presenza destinata a non passare inosservata: sarà infatti Antonio Razzi a vestire per il 2015 i panni di Leone Acciaiuoli. Un appuntamento da non perdere, se non altro per "ammirare" il noto senatore, originario di Giuliano Teatino, in "abiti" per lui senza dubbio inconsueti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento