Cronaca Ortona

Ortona, abbandona un frigorifero in area portuale: sanzionato

Continuano i controlli da parte del personale della Capitaneria di porto ortonese volti a preservare il decoro e la pulizia dello scalo

Continuano i controlli da parte del personale della Capitaneria di porto ortonese volti a preservare il decoro e la pulizia dello scalo e a scongiurare ogni improprio smaltimento di rifiuti solidi nell’area portuale. Proprio ieri una persona è stata sanzionata dopo essere stata colta nell’atto di depositare un frigorifero, infrazione che può punita fino a un massimo di 3.000 euro con obbligo di bonifica del sito inquinato. ad opera di soggetti spesse volte non titolati. “In concorso con le altre forze di polizia – si legge in una nota della capitaneria di Porto - la Guardia Costiera continua la sua opera di sorveglianza volta ad impedire indebite occupazione di aree di parcheggio comunali da parte di campeggiatori abusivi, spesso responsabili di abbandono sull’area di rifiuti solidi e di imbrattamento delle strade”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona, abbandona un frigorifero in area portuale: sanzionato

ChietiToday è in caricamento