menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Orsogna, riapre la scuola dopo l'adeguamento sismico da 800mila euro

I bambini saluteranno il ritorno nel loro plesso con il lancio di palloncini. Nello scorso anno scolastico erano stati ospitati dal centro polivalente di piazza Mazzini e dalla scuola media di via Rosica

Torneranno a scuola lunedì (12 settembre), gli alunni della primaria Vittorio Bachelet di Orsogna, dove sono stati effettuati lavori di miglioramento sismico per 800mila euro. Il 95 per cento dell'intervento è stato finanziato dal Comune, grazie a fondi statali. 

I bambini saluteranno il ritorno nel loro plesso con il lancio di palloncini. Nello scorso anno scolastico erano stati ospitati dal centro polivalente di piazza Mazzini e dalla scuola media di via Rosica. 

Lunedì, alle 10.20, gli alunni si recheranno nel cortile dove eseguiranno l'inno della scuola. Subito dopo taglio del nastro da parte del dirigente scolastico dell'Istituto comprensivo di Orsogna Irma Nicoletta D'Amico, del sindaco Fabrizio Montepara e dell'assessore comunale all'Istruzione Giovanna Ferrante. Poi il lancio dei palloncini e discorsi delle autorità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento