Cronaca

Freddo: il Comune di Chieti anticipa la data di accensione dei termosifoni

L'ordinanza del Sindaco, considerato il freddo particolarmente pungente delle ultime ore, dispone l'accensione anticipata degli impianti a partire da domani

L'intensa ondata di freddo che sta attraversando la città nelle ultime ore, ha reso necessario il provvedimento di anticipazione della data di accensione degli impianti di riscaldamento in città.

Il Sindaco Umberto Di Primio ha emesso un'ordinanza nella quale si anticipa di 14 giorni l'accensione dei termosifoni nelle scuole e all'interno degli altri immobili comunali. Da domani, martedì 18 ottobre e fino al 31, gli impianti potranno essere accesi nelle strutture fino a un massimo di 6 ore giornaliere. 

Un provvedimento necessario, se si pensa che durante lo scorso week end nel capoluogo le temperature minime sono scese anche fino a 5 gradi.

A Chieti, che ricordiamo essere inserita nella fascia climatica D, l'accensione ufficiale degli impianti termici sarebbe dovuta partire il 1° novembre. Da questa data in poi, come da regolamento, e fino al 15 aprile, i termosifoni potranno rimanere accesi fino a 12 ore giornaliere

Leggi tutto: https://www.romatoday.it/cronaca/2011-data-accensione-termosifoni-roma.html
Diventa fan: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809
.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freddo: il Comune di Chieti anticipa la data di accensione dei termosifoni

ChietiToday è in caricamento