Cronaca

Detenevano droga e armi: 35 arresti in tutta Italia, uno a Chieti

Coinvolte nove province nell'operazione dei Carabinieri di Cosenza partita alle prime ore del mattino per smantellare un'organizzazione criminale

Anche la Provincia di Chieti nelle ultime ore è coinvolta nell’ Operazione ‘Isola di Dinò’ che ha visto impegnati dalle prime luci dell’alba quattrocento carabinieri del comando provinciale di Cosenza. Sono state eseguite di trentacinque ordinanze cautelari emesse dal Gip del tribunale di Paola.

Nella maxi operazione c'è stato un arresto anche a Chieti, l'imputato si trova presso a Casa Circondariale di Vasto.

E’ stata dunque smantellata un’organizzazione di spacciatori attiva nell'alto Tirreno cosentino: sequestrati armi e due chili di droga.

Oltre a quella di Chieti l’operazione ha interessato le province di Cosenza, Prato, Siena, Napoli, Salerno, Potenza, Palermo, Enna.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenevano droga e armi: 35 arresti in tutta Italia, uno a Chieti

ChietiToday è in caricamento