Cronaca

Operazione Carnevale sicuro: sequestrati oltre seimila articoli cinesi

La Guardia di Finanza ha sequestrato nel basso vastese giochi e casalinghi privi dei requisiti di sicurezza

Maxi operazioni delle fiamme gialle nel vastese che hanno sequestrato oltre 6.650 articoli destinati al carnevale privi dei requisiti di conformità, sulla sicurezza e delle indicazioni di provenienza in violazione della normativa vigente. E' la seconda nel giro di pochi giorni.

Dopo una serie di accessi, ispezioni e verifiche in numerosi esercizi commerciali nel basso vastese l’attività della Guardia di Finanza, denominata operazione “Carnival protected 2” ,ha consentito di giungere al sequestro di migliaia di costumi/accessori, maschere, parrucche e altro materiale ludico, come incensi e candele profumate, prive dei requisiti di conformità, sulla sicurezza e delle indicazioni di provenienza, stabiliti dal “Codice del consumo”, prodotti che sul mercato avrebbero fruttato un ricavo di 2 mila euro.

Tutta la merce sequestrata arrivava prevalentemente dal mercato asiatico ed era privo di indicazione circa la composizione dei materiali utilizzati per la realizzazione. L’esercente responsabile della violazioni di legge, un cittadino di nazionalità cinese, è stato segnalato alla Camera di Commercio di Chieti per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste, oltre al provvedimento di confisca e distruzione dei prodotti ludici sequestrati. 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Carnevale sicuro: sequestrati oltre seimila articoli cinesi

ChietiToday è in caricamento