menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il mezzo a fuoco, foto: Vincenzo Muratelli

il mezzo a fuoco, foto: Vincenzo Muratelli

Traccialinee prende fuoco sulla Statale: operaio ustionato mentre è al lavoro

L'incidente ad Altino, secondo la ricostruzione dei carabinieri la macchina si è incendiata dopo essere stata urtata da un'auto in transito lungo la Statale 184

Incidente sul lavoro ieri mattina ad Altino, lungo la statale 184 che conduce a Casoli. Un operaio leccese di 40 anni è rimasto ustionato ed è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale di Chieti, dove è stato trasportato in elicottero.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Lanciano, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco, la macchina traccialinee che l'operaio stava usando è stata urtata da un'auto in transito a un incrocio durante una manovra. Il carrello a mano si è rovesciato prendendo fuoco con tutto il suo contenuto di vernice, solventi e benzina. L'operaio è finito sotto il carrello, riportando gravi ustioni a gambe e braccia mentre le fiamme si propagavano nello spazio circostante.

A socorrerlo due colleghi e la conducente dell'auto che ha investito il traccialinee. L'uomo non è in pericolo di vita.

La ditta con la quale stava lavorando ieri mattina era impegnata, per conto dell'Anas, nei lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale sulla Statale 184, in corrispondenza del bivio di Selva di Altino.
    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento