Cronaca Atessa

Operaio morto alla Sevel: oggi l'autopsia su Cristian Terilli, sei indagati

L'esame autoptico per accertare le cause del decesso del giovane di Pignataro si svolgerà al policlinico di Chieti

È fissata per oggi, martedì 7 gennaio, l'autopsia sul corpo di Cristian Terilli, l'operaio di Pignataro morto venerdì scorso alla Sevel di Atessa dove effettuava lavori di manutenzione per conto di una ditta esterna.

L'esame autoptico, disposto dal magistrato Serena Rossi per chiarire le cause della morte del giovane operaio, sarà eseguito all'ospedale SS. Annunziata di Chieti.

La Procura di Lanciano ha iscritto nel registro degli indagati sei persone nella sfera dirigenziale dello stabilimento: dovranno rispondere di omicidio colposo.

I carabinieri di Atessa hanno posto sotto sequestro l'arera dove si è verificato l'incidente mortale. Oggi alle 14, con un turno di ritardo, riprenderà l'attività lavorativa dello stabilimento di Atessa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio morto alla Sevel: oggi l'autopsia su Cristian Terilli, sei indagati

ChietiToday è in caricamento