menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stipendi non pagati: operaio sale sul tetto e minaccia di buttarsi a Francavilla

La protesta a causa degli arretrati non percepiti da una ditta che ha lavorato per il comune. Sul posto sono arrivati anche ambulanza e vigili del fuoco

Sale sul tetto del Municipio per protesta contro gli stipendi non pagati e minaccia di buttarsi giù. E' accaduto questa mattina a Francavilla dove un operaio 34enne, dipendente di una ditta che gestisce alcuni lavori in città, ha richiamato l'attenzione di cittadini e sindaco.

Sul posto sono giunti anche il 118 e i vigili del fuoco che hanno sistemato un materasso gonfiabile per sicurezza davanti al Comune. L'uomo, originario di Napoli, da mesi non viene pagato e per un attimo si è temuto il peggio. Dopo una intensa trattativa l'operaio è stato convinto a scendere dal cornicione con la promessa di risolvere la sua situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento