Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla al Mare / Via Monte Sirente, 23

Francavilla: ragazza di 20 anni strangolata in casa

Silvia Elena Manastireanu, romena di 20 anni, questa mattina è stata trovata morta all'interno della sua abitazione in via Monte Sirente. La ragazza aveva segni evidenti sul collo. A dare l'allarme è stata la zia della vittima

Si chiama Silvia Elena Manastireanu, la ragazza romena di 20 anni che questa mattina è stata trovata senza vita all'interno della sua abitazione in via Monte Sirente 23 a Francavilla al mare.

I Vigili del Fuoco, che per entrare hanno dovuto sfondare la porta, hanno trovato la ragazza riversa accanto al letto con dei segni evidenti sul collo che fanno pensare a un decesso per strangolamento.

A dare l'allarme questa mattina alle 6 è stata la zia della vittima, che abita nello stesso stabile, preoccupata perchè Silvia non rispondeva al telefono nè apriva la porta.

Qualcosa pare sia successo intorno alla mezzanotte di ieri: un vicino racconta di aver sentito abbaiare insistentemente il cane della ragazza.

Sul luogo del delitto al momento ci sono i carabinieri del Comando provinciale di Chieti, coordinati dal comandante provinciale, il colonnello Giuseppe Cavallari, i carabinieri del Reparto operativo coordinati dal capitano Emanuele Mazzotta, il sostituto procuratore della Republica di Chieti, Marika Ponziani, e il medico legale Cristian D'Ovidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla: ragazza di 20 anni strangolata in casa

ChietiToday è in caricamento