Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio Rigante: domani l'interrogatorio di Massimo Ciarelli a Chieti

Sarà il gip del Tribunale di Chieti, a interrogare Massimo Ciarelli, l'assassino dell'ultrà ucciso con un colpo di pistola la sera del primo maggio a Pescara

Il gip del Tribunale di Chieti, interrogherà domani mattina Massimo Ciarelli, il rom di 29 anni arrestato sabato dalla polizia per l'omicidio di Domenico Rigante, l'ultrà ucciso con un colpo di pistola la sera del primo maggio a Pescara.

La convalida del fermo e l'interrogatorio avverranno al carcere di Vasto alle 11, Omicidio Pescara Domenico Rigante: arrestato Massimo Ciarelli
dove Ciarelli è stato trasferito per ragioni di sicurezza dopo l'arresto, avvenuto
nell'autogrill dell'autostrada A14 a Francavilla al Mare sabato scorso. Per tale motivo in questa fase la competenza è del Tribunale di Chieti, successivamente il gip dovrebbe trasmettere gli atti a Pescara.

Omicidio Pescara Domenico Rigante: arrestato Massimo Ciarelli
Ciarelli è accusato di omicidio volontario e tentato omicidio nei confronti del fratello di Rigante, Antonio, vero obiettivo della spedizione punitiva del primo maggio

Potrebbe interessarti: http://www.ilpescara.it/cronaca/omicidio-pescara-domenico-rigante-arrestato-massimo-ciarelli.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/IlPescara.it
. Quella sera, mentre Antonio è riuscito a fuggire, Domenico è stato raggiunto da un colpo di pistola al fianco e poco dopo è morto.

Intanto proseguono le indagini della squadra mobile per comporre il quadro sui complici che hanno partecipato con Ciarelli all'agguato a carico dei gemelli Rigante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Rigante: domani l'interrogatorio di Massimo Ciarelli a Chieti

ChietiToday è in caricamento