Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio Di Marco, Cipressi in carcere fa scena muta davanti al gip

Nell'udienza di convalida davanti al gip, il 24enne di Chieti Scalo si è avvalso della facoltà di non rispondere

Si è avvalso della facoltà di non rispondere Emanuele Cipressi, il 24enne in stato di fermo da domenica in carcere a Madonna del Freddo perché ritenuto responsabile della morte di Fausto Di Marco, avvenuta poche ore prima a Chieti Scalo.

Nell’udienza di convalida davanti al gip Luca De Ninis, il 24enne non ha riposto alle domande.

L'autopsia eseguita martedì ha confermato che la morte di Di Marco è sopraggiunta a causa di una ferita da taglio che gli ha reciso i vasi del collo. Oggi pomeriggio, alle 15,15, l’ultimo saluto a Fausto nella cripta di San Giustino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Di Marco, Cipressi in carcere fa scena muta davanti al gip

ChietiToday è in caricamento