menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
selfie di fine riprese sotto ai portici con Maccio Capèatonda, Ivo Avido ed Herbert Ballerina

selfie di fine riprese sotto ai portici con Maccio Capèatonda, Ivo Avido ed Herbert Ballerina

Ultimo ciak in corso Marrucino, finite le riprese di "Omicidio all'italiana"

Il film del teatino Maccio Capatonda è stato girato per sei settimane tra Chieti e Corvara. Adesso è attesa per l'uscita nelle sale

Sorrisi e selfie su corso Marrucino ieri per l’ultimo ciak di “Omicidio all’italiana”. Dopo oltre un mese di riprese fra il borgo di Corvara e Chieti, dove la troupe di Maccio Capatonda & company ha portato scompiglio e divertimento dalla scorsa settimana, le riprese del secondo film del regista teatino sono terminate. Ieri le ultime scene sono state girate nell’agenzia viaggi Flair, al mattino, e al palazzo della Provincia, nel pomeriggio. In città c’erano anche l'attore Ninni Bruschetta ed Herbert Ballerina, uno dei fedelissimi di Maccio, protagonista della sitcom "Mariottide". In mattinata invece è ripartito dall’hotel Parco Paglia anche Nino Frassica, che ha girato una piccola scena di "Omicidio all’italiana" a Corvara. LA FINE DELLE RIPRESE: BRINDISI E CORI SUL CORSO

Grande soddisfazione da parte di tutta la Lotus Production per l’esperienza abruzzese e l’accoglienza ricevuta. Anche l’attrice Sabrina Ferilli, che nel film veste i panni di una giornalista televisiva (ha girato diverse scene nella sala del Consiglio provinciale di Cheti) è rimasta entusiasta.

Il film, prodotto da Marco Belardi per Medusa, sarà in sala nel 2017. C’è grande attesa per l’uscita di "Omicidio all'italiana", sia perchè la città ha vissuto intensamente alcune fasi della realizzazione e sia per omaggiare il concittadino Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda. Il suo film d'esordio "Italiano medio" ha incassato quattro milioni di euro al botteghino, dopo i tormentoni di Mai dire…, la Shortcut Productions insieme a Enrico Venti, le serie, lo Zoo di 105 che lo hanno fatto diventare uno dei personaggi più amati dai giovani. Ne è passato, insomma, di tempo da quei mediometraggi di Maccio adolescente su Venerdì 13 ambientati a Chieti. 

VIDEO: I CASTING DEL FILM

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento