Attesi oltre duemila Alpini al raduno di Torricella Peligna

Il raduno regionale delle penne nere è previsto il 22 e 23 luglio nel borgo

Oltre duemila penne nere invaderanno il borgo di Torricella Peligna il 22 e 23 luglio prossimi, in occasione del raduno regionale degli Alpini. L’adunata cade nel 70esimo anniversario della fondazione del gruppo degli Alpini di Torricella Peligna, che promuove l’evento. In concomitanza vengono celebrati anche i 50 anni dall’inaugurazione del monumento all’Alpino d’Abruzzo, che verrà ricordata con la deposizione della corona d’alloro, sabato 22 al Colle dell’Irco. Una due giorni ricca di appuntamenti e di iniziative. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’apertura della manifestazione è prevista per il sabato alle 14.30 con l’alza bandiera. Nel programma anche la presentazione del libro “Torricella Peligna e i suoi Alpini”, a cura dello storico Mario Salvitti e la premiazione degli studenti vincitori del concorso “Gli Alpini, la storia e il territorio”. Durante le due giornate di festa ci sarà anche l'esibizione del Coro degli Alpini e serate di intrattenimento e street food. La sfilata degli Alpini è fissata per il 23 luglio nella tarda mattinata: saranno attraversate via Brigata Maiella, via Peligna e corso Umberto I. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento