L'olio di Fossacesia si fa conoscere a Olio Capitale di Trieste

I quattro frantoi che hanno partecipato hanno avuto così l'occasione di far conoscere ad un vasto pubblico l'olio extra vergine di oliva prodotto in paese

L'olio di Fossacesia sbarca a Olio Capitale, evento per gli specialisti di settore dedicato all'olio extravergine di oliva, che si tiene in questi giorni a Trieste. 

“Poter partecipare ad Olio Capitale è stata una grande opportunità per il territorio di Fossacesia – dichiara Lorenzo Santomero, consigliere delegato alle Politiche Agricole, nonché vice coordinatore regionale Città dell’Olio – che abbiamo voluto cogliere al volo poiché questa è senza dubbio la vetrina più rinomata del settore, quindi ottimo veicolo per far conoscere anche a livello internazionale il nostro olio”.

I quattro frantoi che hanno partecipato ad Olio Capitale hanno avuto così l’occasione di far conoscere ad un vasto pubblico l’olio evo prodotto a Fossacesia. “Esprimo grande soddisfazione per questa esperienza e per il risultato ottenuto – conclude Lorenzo Santomero – ed auspico, di concerto con il zindaco, Enrico Di Giuseppantonio, che questo possa essere solo l’inizio di un percorso in discesa per i prodotti del nostro territorio. Ringrazio tutto il  coordinamento regionale di Città dell’Olio, in particolare Stefano Di Giulio e soprattutto ringrazio la Camera di Commercio di Pescara che ci ha offerto questa importante chance. Ovviamente un ringraziamento speciale voglio rivolgerlo a tutte le aziende del territorio che, lavorando sodo e con passione, stanno rendendo Fossacesia ed i suoi prodotti un fiore all’occhiello per il settore”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

Torna su
ChietiToday è in caricamento