Nuovo incendio nella notte alla discarica di Cupello, paura esalazioni

Sono quattro le squadre dei vigili del fuoco in azione. A Monteodorisio il sindaco invita a non uscire di casa

Ancora un incendio nella discarica di Cupello. I vigili del fuoco sono al lavoro da ieri sera per domare un incendio. Si tratta del quinto rogo, in due anni: due nel giugno del 2018, uno a giugno e a luglio del 2019 e infine quello di ieri sera.

Sul posto per cercare di arginare le fiamme sono intervenute 4 squadre di vigili del fuoco. Sono stati ridotti in cenere i rifiuti, non ricoperti, presenti nella terza vasca, dove negli ultimi due anni ci sono stati cinque incendi: d A dare l’allarme è stato il custode notturno degli impianti.

Questa mattina oltre che a Cupello, un forte odore di immondizia bruciata è stato avvertito anche a San Salvo e Monteodorisio.

Il sindaco di Monteodorisio Catia Di Fabio sulla pagina facebook del Comune scrive:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“ Siamo molto preoccupati, così come i cittadini, chiediamo aiuto. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri, continuiamo a monitorare la situazione. L’Arta, presente sul posto, ha effettuato i dovuti controlli e rilievi, che provvederemo a comunicare. La salute dei cittadini è al centro dei nostri impegni! Raccomandiamo in via precauzionale di tenere chiuse porte e finestre e di rimanere in casa, ove possibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Coronavirus: tre nuovi casi positivi, due in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento