Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Nuovo Cup all’Ospedale di Atessa

La Asl annuncia di aver completato i lavori di ristrutturazione investendo 130mila euro. Nuovo sportelloper i disabili,

Nuovi locali più ampi e completamente ammodernati al Centro unico di prenotazione (Cup) dell’Ospedale “San Camillo de Lellis” di Atessa. La Asl annuncia di aver completato i lavori di ristrutturazione investendo 130mila euro per il rifacimento interno ed esterno e la razionalizzazione degli ingressi e dei percorsi pedonali.

"I locali sono stati notevolmente ampliati - si legge in una nota -  sono stati rifatti i pavimenti, gli infissi, le facciate esterne, è stato installato un nuovo impianto di ventilazione e condizionamento. Gli accessi sono stati organizzati in maniera diversa, più funzionale e sicura: in precedenza il Cup restava sempre aperto perché rappresentava l’unico percorso di accesso all’ospedale da parte dei pedoni. Ora è stato creato un accesso pedonale indipendente, abbattendo le barriere architettoniche. Sul retro dell’Ospedale è stato aperto un nuovo accesso per i mezzi pesanti, migliorando la viabilità".

Un nuovo sportello del Cup, inoltre, è stato dedicato ai disabili, ai quali sono stati riservati servizi igienici attrezzati.

L’intervento è stato realizzato su progetto dell’unità operativa Investimenti, patrimonio e manutenzione dell’Azienda sanitaria. Per il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Francesco Zavattaro, questo investimento "è la conferma dell’attenzione che l’Azienda riserva ai pazienti e ai dipendenti e all’umanizzazione delle strutture sanitarie su tutto il territorio provinciale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Cup all’Ospedale di Atessa

ChietiToday è in caricamento