menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Romboweb

Foto Romboweb

A Farmacia le infiltrazioni fanno crollare i controsoffitti per l'ennesima volta

Non è la prima volta che il maltempo causa danni del genere a una delle strutture di più recente costruzione dell'università d'Annunzio

I già deboli controsoffitti della palazzina di Farmacia, nel campus universitario della d'Annunzio, hanno ceduto anche a questa nuova ondata di maltempo. Ancora una volta, l'ennesima, le infiltrazioni hanno fatto cadere alcuni pezzi della struttura. Fortunatamente, oggi (martedì 10 gennaio) e domani (mercoledì 11 gennaio) tutte le attività didattiche sono sospese e nei corridoi non c'erano studenti. 

La situazione, però, resta grave, considerato che non si tratta del primo episodio, nello stesso edificio. L'episodio più grave in una delle palazzine di più recente costruzione dell'ateneo teatino, risale al 2012, quando un nubifragio, nel mese di settembre, fece allagare corridoi, laboratori e persino il bar. 

A marzo del 2015 un'altra pioggia torrenziale fece allagare diversi corridoio nel campus e anche in quell'occasione non mancarono problemi ai controsoffitti di Farmacia. A novembre dello stesso anno, identico problema: le precipitazioni causarono buchi nel soffitto e calcinacci a terra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento