← Tutte le segnalazioni

Nuovi danni alla strada provinciale 8 appena sistemata

Redazione

Ancora crepe evidenti sulla provinciale 8, fra Chieti e Casalincontrada, zona Colle Sant'Antonio. 
"La strada - lamenta un residente - è stata sistemata lunedì scorso. Ma ecco il nuovo peggioramento: dopo la pioggia di questi giorni, dopo diverse segnalazioni ai vigili del fuoco, gli addetti della Provincia venuti a fare un sopralluogo ci hanno risposto che finché non subentra responsabilità penale non possono sistemare la strada".


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di marco
    marco

    Non sono un ingegnere ma da quello che vedo pare un cedimendo del piano... la cosa che devono fare è "rifare tutto in manto incluso il fondo". allo stato attuale ogni sistemazione è solo un rattoppo che non serve a NULLA". Sono stupito come un'amministrazione sperpera denaro che se si considerano tutte le sistemazioni spenderebbe meno a rifare tutto

  • Avatar anonimo di Marisa Ricci
    Marisa Ricci

    Facciamo dalle due alle quattro volte al giorno questa strada e sfortunatamente per noi è da novembre 2013 che si sono create frane e voragini da renderla insicura. Nelle ultime due settimane è stato dato il colpo di grazia. La foto pubblicata non rende l'idea della realtà. Ci sono altri punti del tratto altamente pericolosi e ormai da mesi in queste condizioni. Che dire da Casalincontrada per andare a Chieti ormai era diventato abituale percorrere la strada di Colle Marconi ma vista la situazione creatasi nel punto da voi riportato, in Colle S. Antonio,  e la situazione altrettanto disastrosa di Via Brecciarola, non ci resta che scendere verso Manoppello Scalo e rientrare sulla Tiburtina. Bel giro no! Potremmo prendere anche l'autostrada per fare prima. Vergognoso.

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento