menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, sale il bilancio in Abruzzo: 54 contagiati, tampone su un uomo deceduto all'improvviso

Tra i nuovi 15 casi positivi al Covid 19 c'è anche un uomo di Ortona, ricoverato all'ospedale di Chieti. Una persona è guarita ed è stata dimessa

Ci sono 15 nuovi casi di abruzzesi positivi al Coronavirus. Sale così a 54 il bilancio dei contagiati nella nostra regione, secondo i dati emersi dalle analisi concluse in serata nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara.

Un uomo di Ortona è stato ricoverato all'ospedale Santissima Annunziata di Chieti.

In particolare, due casi fanno riferimento a positività registrate nell'ospedale di Pescara: si tratta di un uomo e una donna, posti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl. Sempre al Santo Spirito, è stato eseguito un tampone su un uomo di 68 anni, deceduto improvvisamente e senza apparenti ragioni. 

Altri sei casi sono collegati al paziente di Penne trovato positivo: si tratta di 5 donne e un uomo, tutti in isolamento domiciliare. A Teramo ci sono due uomini positivi, uno ricoverato e l’altro in isolamento.

Gli ultimi 3 casi, presi in carico dal 118, riguardano una donna e due uomini. Sono tutti in isolamento.

Con questi casi, salgono a 54 i contagiati in Abruzzo dal Covid 19.

Nel frattempo, dall’ospedale di Pescara è stato dimesso l’uomo risultato positivo al test e ricoverato dallo scorso 29 febbraio , dopo essere rientrato da un viaggio di lavoro tra Lombardia e Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento