Cronaca

Al Pronto Soccorso di Chieti in funzione le tac di nuova generazione

La nuova Tc multistrato in funzione al "SS. Annunziata" consente di ottenere immagini molto più dettagliate specie per quanto riguarda esami che studiano il sistema circolatorio

Presso il Pronto soccorso dell’ospedale “Santissima Annunziata” di Chieti è entrata in funzione la nuova Tc (Tomografia computerizzata) multistrato, un’attrezzatura di ultima generazione destinata a dare più qualità all’attività diagnostica.

Rispetto alla Tac precedentemente in dotazione, consente di ottenere immagini molto più dettagliate dei distretti corporei, grazie alle quali i medici possono effettuare diagnosi più accurate, specialmente nell'esecuzione delle angioTac, gli esami, che studiano il sistema circolatorio.

La nuova Tc permette ricostruzioni in 3D e lavora emettendo una quantità di raggi X inferiore, in un tempo molto ridotto.

"A breve - afferma il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Francesco Zavattaro, - alla Asl arriveranno altre nuove e importanti attrezzature".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Pronto Soccorso di Chieti in funzione le tac di nuova generazione

ChietiToday è in caricamento