menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nove chili di marijuana recuperati in A14: in manette un 30enne

La droga era destinata ai locali della costa adriatica. La polizia stradale ha fermato un'auto condotta da un barese nei pressi di Torino di Sangro

Gli agenti della sottosezione polizia stradale di Vasto Sud e dell’unità di polizia giudiziaria autostradale hanno sequestrato 9 chili di sostanza stupefacente di tipo canapa indiana. La droga era nascosta nel bagagliaio di una Ford Focus SW, intercettata nella tarda mattinata di mercoledì in A14 nel territorio di Torino di Sangro.

Sull’auto, diretta verso nord, c'era O. A., classe 1986 di Bari, pluripregiudicato. Dopo una perquisizione da parte degli agenti, coordinati dal comandante Antonio Pietroniro, l’uomo è finito in manette.

La droga era pronta per essere immessa sul mercato dello spaccio dove, secondo gli agenti, avrebbe fruttato circa 140.000,00 euro. Su disposizione del sostituto procuratore Enrica Medori, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Vasto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento