Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Vasto: notaio arrestato per tentata truffa e falso

Nuovo arresto per il notaio C.L., il notaio 72enne di Castiglione Messer Marino accusato di falsità in certificazioni e tentata truffa ai danni dello Stato

Nuovo provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari per C. L., il 72enne notaio di Castiglione Messer Marino accusato di falsità in certificazioni e tentata truffa ai danni dello Stato.

Ieri mattina (8 dicembre) i finanzieri della Compagnia di Vasto hanno notificato un provvedimento emesso dal gip della Procura di Vasto.

La Guardia di finanza, su segnalazione dell'Agenzia delle Entrate, ha accertato che il notaio aveva presentato documenti abilmente fotocopiati intestati a Pragma Equitalia per dimostrare l'avvenuto pagamento delle imposte e l'assenza di qualsiasi debito verso l'erario relativamente alla sua attività professionale dello studio di Vasto.

C.L. aveva avuto già un provvedimento di arresto nell'ottobre del 2010 per tentata truffa ai danni dello Stato e peculato per 700mila euro per non aver versato all'Agenzia delle Entrate somme trattenute ai propri clienti a titolo di imposta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto: notaio arrestato per tentata truffa e falso

ChietiToday è in caricamento