rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

#Noncifermanessuno: Luca Abete incontra i ragazzi della d’Annunzio

Selfie in cambio di pacchi di pasta per il Banco Alimentare. L'iniziativa dell'inviato di Striscia al campus di via dei Vestini giovedì 7 aprile

Fa tappa all’università d’Annunzio la seconda edizione del Tour #NonCiFermaNessuno con Luca Abete, inviato di Striscia la notizia. L’iniziativa si terrà nel Campus di Chieti in via dei Vestini il prossimo 7 aprile alle ore 15, nell’aula 1 del polo didattico di Lettere. Sarà una coinvolgente e interattiva “lezione di ottimismo”.  Dopo il successo della scorsa edizione (15 tappe e più di 10mila studenti coinvolti), il format ideato da Luca Abete sta attraversando l’Italia, visitando università e scuole.

Il progetto nasce con l’intenzione di raccogliere i sogni, le storie e le speranze degli studenti, creare connessioni tra università e mondo del lavoro e motivare i giovani e alimentare la più grande comunità italiana di "donatori di entusiasmo", che quest’anno avrà anche una speciale finalità benefica. Infatti, per ogni selfie sorridente che esprimerà il messaggio #NonCiFermaNessuno sull’app e sul sito www.noncifermanessuno.org, verranno donati pacchi di pasta al Banco Alimentare: l’obiettivo è raggiungere i 15mila pacchi di pasta.

L'EVENTO - Dalla mattina, l’Università ospiterà, in un’area dedicata, i desk dell’iniziativa e delle aziende partner che partecipano al progetto e offrono gadget, informazioni e possibilità di inserimento lavorativo. Sarà possibile testare le ultime tecnologie Asus, main sponsor del tour, interagire con i referenti Tecnocasa, Best Western Italia e MyWeb School. Lo staff durante tutta la giornata raccoglierà, attraverso un questionario in forma anonima, dati per una ricerca sociologica a cura del Centro ricerche Impresapiens dell'Università La Sapienza, volta a costruire un identikit aggiornato degli studenti universitari italiani.

Durante l’evento in aula, poi, l’inviato di Striscia la Notizia, partendo dalla sua esperienza personale, dialogherà con centinaia di studenti dando loro utili consigli per affrontare la vita con ottimismo e non arrendersi davanti alle difficoltà. Il tutto tra video, selfie, raccolta di testimonianze, autografi finali e domande di rito da parte dei ragazzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Noncifermanessuno: Luca Abete incontra i ragazzi della d’Annunzio

ChietiToday è in caricamento