menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede del Consorzio bonifica centro

La sede del Consorzio bonifica centro

Nominati i nuovi commissari dei Consorzi di bonifica d'Abruzzo

L'atto di nomina, previsto dalla riforma proposta dallo stesso Imprudente è stato approvato all'unanimità dal consiglio regionale per il riordino dei Consorzi a novembre scorso

Il vicepresidente della giunta regionale dell'Abruzzo, Emanuele Imprudente, ha nominato i nuovi cinque commissari del consorzi di bonifica abruzzesi. 

A guidare il consorzio Centro, che oltre all'area di Chieti comprende il bacino di Saline, Pescara, Alento e Foro, sarà Paolo Costanzi. Per il consorzio sud Vasto, bacino Moro, Sangro, Sinello e Trigno, è stato nominato Michele Modesti. 

L'atto di nomina, previsto dalla riforma proposta dallo stesso Imprudente è stato approvato all'unanimità dal consiglio regionale per il riordino dei Consorzi a novembre scorso

 "Ho voluto fortemente optare - dice Imprudente - per commissari che fossero dirigenti e funzionari regionali, in modo da ridurre al massimo la spesa a carico dei contribuenti dei Consorzi e, quindi, degli agricoltori e dei cittadini, e, al tempo stesso, individuare interlocutori qualificati e competenti in termini di attuazione degli obiettivi della mia riforma. Fondamentale - aggiunge - saranno il lavoro e le verifiche sui bilanci e sulla gestione finanziaria e del personale che negli ultimi anni hanno caratterizzato l'attività dei Consorzi, perché siano finalmente chiare ed evidenti le cause e le responsabilità dei disavanzi, in alcuni casi decisamente preoccupanti, e dei disservizi. L'obiettivo primario - conclude il vicepresidente - è rendere efficienti l'attività e la gestione amministrativa per il bene dei diretti fruitori, in primis gli agricoltori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento