rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

"No allo smantellamento dello statuto dei lavoratori", Fiom sciopera venerdì 24

Sciopero provinciale della Fiom Cgil di Chieti contro i provvedimenti del Governo Renzi in materia di lavoro. Sabato 25 ottobre pullman da Vasto, lanciano, Ortona, Chieti per la manifestazione nazionale a Roma

La Fiom Cgil di Chieti, nell’ambito delle otto ore di sciopero indette dalla Segreteria Nazionale per protestare contro i provvedimenti del Governo Renzi  in materia di lavoro, proclama quattro ore di sciopero per venerdì 24 ottobre, nelle ultime quattro ore di ogni turno lavorativo – centrale compreso.

“Bisogna dire no a quell’idea dittatoriale che si vuole imporre nei confronti del mondo del lavoro per indebolirlo e renderlo privo di strumenti democratici” sottolinea il segretario Davide Labbrozzi, che invita a  scioperare e a partecipare alla grande manifestazione della Cgil prevista a Roma sabato 25 ottobre.

ORARI PULLMAN- Dei pullman partiranno venerdì mattina da San Salvo (piazza Aldo Moro ore 5), Vasto (Terminal Bus ore 5,15; ex Total ore 5,30); da Lanciano (Pietrosa ore 5,30, Thema PolyCenter ore 5,45), Ortona (uscita A14 ore 6) e da Chieti (stadio Angelini ore 6,15).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No allo smantellamento dello statuto dei lavoratori", Fiom sciopera venerdì 24

ChietiToday è in caricamento