menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Marcantonio, foto dal web

Nicola Marcantonio, foto dal web

Si è spento Nicola Marcantonio: Mozzagrogna in lutto

L'imprenditore, proprietario con la famiglia dell'omonimo castello, si è spento all'ospedale di Pescara. Tra qualche settimana avrebbe compiuto 70 anni

Il coronavirus si è portato via l'imprenditore Nicola Marcantonio, originario di Mozzagrogna. "Don Nicola", come lo ricordano, si è spento all'ospedale di Pescara dove era ricoverato. Tra qualche settimana avrebbe compiuto 70 anni.

Imprenditore nel settore agricolo, Marcantonio era anche proprietario con la famiglia dello storico castello di Cepagatti, da qualche tempo aperto al pubblico per eventi e cerimonie.

In un messaggio, l'amministrazione comunale di Mozzagrogna lo ricorda così:

Il sindaco Tommaso Schips, il consiglio comunale, e la cittadinanza tutta sono profondamente addolorati per la scomparsa del concittadino dott. Nicola Marcantonio, da sempre disponibile ad una collaborazione attiva e partecipata con le iniziative del Comune di Mozzagrogna. Esprimono il più profondo cordoglio a tutta la sua famiglia per questa dolorosa e prematura scomparsa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento