Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Maltempo: viabilità in crisi nell'Alto Vastese, chiuse scuole e aziende

Viabilità nel caos nel Vastese dove la neve continua a cadere ininterrottamente. A Castiglione Messer Marino e a Schiavi di Abruzzo raggiunto il metro. Si fermano le fabbriche: i pendolari non sono riusciti a raggiungere i posti di lavoro

Viabilità nel caos a Vasto dove la neve continua a cadere ininterrottamente da ieri sera, anche sulla costa, raggiungendo i quindici centimetri.

A Castiglione Messer Marino e a Schiavi di Abruzzo la coltre bianca ha raggiunto il metro di neve, regolarmente in azione mezzi spazzaneve. Al momento non si segnalano particolari disagi o richieste di intervento alle unità di Protezione civile sparse sul territorio, che erano già in stato d'allerta meteo diramato dalla Prefettura di Chieti.

Diverse le chiamate al centralino dei vigili del fuoco di Vasto per chiedere informazioni sulla viabilità e per la cadute di rami spezzati che intralciano il transito su alcune arterie cittadine. In azione i mezzi spargisale in città per quanto disposto dal Comune di Vasto che da ieri ha disposto, in caso di neve e di ghiaccio, l'obbligo di montare gomme termiche o catene a bordo in auto.

La circolazione è regolare solo a quote basse ma i pendolari hanno avuto difficoltà a raggiungere i posti di lavoro.

Negli stabilimenti dell'area industriale di Piana Sant'Angelo a San Salvo nei turni delle 6 sono state registrate diverse defezioni di operai nelle linee di produzione alla Denso, che dalla prossima settimana metterà in cassa integrazione centinaia di lavoratori, mentre alla Pilkington, prevedendo il maltempo in arrivo, avevano già da ieri messo in cig circa il 40% dell'intero personale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: viabilità in crisi nell'Alto Vastese, chiuse scuole e aziende

ChietiToday è in caricamento