Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Neve a Chieti e provincia: è arrivato il ciclone "Viking"

La coltre bianca si è vista stamane in città, ma anche a Lanciano, nel Medio e Alto Sangro e nell'Alto Vastese. Migliorerà già a partire dal pomeriggio. Martedì dovrebbe arrivare la primavera

E' arrivata la neve a Chieti e un po' in tutta la provincia. Questa mattina i cittadini si sono svegliati con 10 centimetri di neve, come è accaduto ad esempio a Lanciano.

Sono gli effetti di 'Viking', il ciclone mediterraneo alimentato da aria fredda di estrazione artica, che ha ricoperto tutta l'area frentana dalla costa all'entroterra, ma senza causare problemi alla circolazione stradale.

A Lanciano la neve si è sciolta presto sulle strade; rimane qualche disagio solo per i pedoni, come a Guardiagrele. Nel Medio e Alto Sangro e nell'Alto Vastese la coltre bianca ha raggiunto i 15 centimetri.

Neve anche sul tratto dell'A14 compreso tra Ortona e Vasto, ma anche in questo caso non ci sono difficoltà per il traffico. Le condizioni meteo miglioreranno nel pomeriggio. Temperatura massima di 7 gradi, venti forti da nord.

L'ondata di freddo è arrivata con un giorno di ritardo rispetto alle previsioni. Per la giornata di domani è prevista una tregua. Da domenica il maltempo si sposterà al Centro-sud. Il tempo dovrebbe migliorare, sia pur lentamente, a partire da martedì, con l'arrivo di un clima più primaverile. D'altronde, il 21 marzo si avvicina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Chieti e provincia: è arrivato il ciclone "Viking"

ChietiToday è in caricamento