menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Largo Cavallerizza, foto: Paolo Del Ponte

Largo Cavallerizza, foto: Paolo Del Ponte

Neve e ghiaccio a Chieti, gli aggiornamenti

Meno di dieci centimetri di neve caduti tra domenica e lunedì. Scuole chiuse. Disagi alle porte della città dove i residenti sono rimasti bloccati

Stavolta la città si è svegliata davvero sotto la coltre bianca. Meno di dieci i centimetri di neve caduti a Chieti tra la serata di domenica e la mattinata di lunedì 18 gennaio quando la precipitazione si è concretizzata. In centro città non si registrano grossi problemi e i mezzi spazzaneve stanno circolando.

Le scuole sono state chiuse con un provvedimento lampo annunciato dal sindaco Di Primio dopo le 23 di domenica, il che ha creato qualche disagio alle famiglie. In molti, non essendo venuti a conoscenza per tempo del provvedimento, questa mattina hanno mandato i figli a prendere l'autobus per raggiungere le scuole. L'università invece è aperta. Anche in diversi comuni della provincia le scuole sono chiuse, come a Guardiagrele, Lanciano, Tollo, Ortona.

Le scuole resteranno chiuse anche domani, martedì 19 gennaio a Chieti e a Lanciano.

A causa del maltempo a Chieti alcune linee del trasporto pubblico sono state sospese, altre stanno subendo rallentamenti.

I disagi maggiori si registrano come sempre nelle zone periferiche: a Madonna del Freddo, ad esempio, i residenti sono rimasti bloccati dalla neve e questa mattina non è passato l'autobus della linea 7. Tra il colle e lo scalo, in molti si sono avventurati in auto privi di catene o gomme termiche.

“Dalla ricognizione effettuata – ha fatto sapere l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Chieti, Di Felice - non sono state riscontrate condizioni di particolari disagi ad eccezione di alcune criticità in località Madonna del Freddo dove in giornata interverranno i mezzi comunali. Come da Piano Neve, il Comune ha provveduto ad effettuare lo spargimento del sale sui principali percorsi cittadini e di collegamento tra la parte alta e Chieti Scalo e, con mezzi propri, interverrà anche in alcune zone più periferiche (quartiere di Filippone e in via Mons. Rocco Cocchia). L’amministrazione comunale sta, inoltre, consegnando sacchetti di sale alle parrocchie cittadine al fine di garantire la sicurezza di quanti si recano in chiesa, ed ha attivato i propri  operai e i dipendenti di Formula Ambiente che interverranno per cercare di rendere più sicuri i marciapiedi”.


Le previsioni. Per il resto della mattinata permarrano nevciate poco intense, schiarite dal pomeriggio. In serata sono previste gelate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento