menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disincagliata nave mercantile sulla spiaggia di Bari: era partita dal porto di Ortona

I rimorchiatori disincagliano la Efe Murat: il mercantile diretto verso la Turchia è stato sbloccato dopo 17 giorni

E' stata disincagliata la Efe Murat, la nave mercantile turca che si era arenata sui frangiflutti della spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari lo scorso 23 febbraio a causa del forte vento e della mareggiata impetuosa. L'imbarcazione proveniva dal porto di Ortona dove aveva scaricato grano. Stava tornando in Turchia quando è stata trainata al largo tra ieri sera e stamane, approfittando anche dell'alta marea e mediante l'impiego di alcuni rimorchiatori. Presto raggiungerà il porto.

La nave, che era stata evacuata dell'equipaggio il giorno dopo il fatto, si era anche inclinata e presentava alcune falle. Non riusciva a spostarsi da quella posizione a causa del fondale basso. Inoltre nei giorni scorsi era stato aspirato il carburante per evitare la possibile caduta di sostanze inquinanti in mare. La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo che vede indagato il comandante per naufragio colposo e violazione del codice della navigazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento