menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I carabinieri del Nas ispezionano le postazioni del 118: rilevate criticità igienico-sanitarie e organizzative

Gas medicali scaduti sulle ambulanze. I responsabili dei presidi abruzzesi ispezionati sono stati segnalati all’autorità amministrativa

I carabinieri del Nas di Pescara hanno eseguito una serie di monitoraggi sui servizi di emergenza attivi in Abruzzo. I militari hanno ispezionato diverse postazioni territoriali del “servizio 118” constatando, in alcuni casi, delle precarie condizioni igienico-sanitarie, strutturali e organizzative.

Su alcune ambulanze è stata appurata la presenza di gas medicali scaduti e di estintori con date di verifica oltrepassate.

I responsabili dei presidi sono stati tutti segnalati all’autorità amministrativa per i provvedimenti di competenza, mentre le principali carenze sono state tempestivamente sanate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento