menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto deposito di farmaci abusivo: sequestrate 4500 confezioni di medicinali

I carabinieri del Nas hanno individuato il magazzino nel Vastese, dopo aver pedinato nella notte mezzi presumibilmente destinati a distribuire farmaci sul territorio abruzzese e molisano

Il titolare di un deposito abusivo per farmaci situato nel Vastese è stato denunciato all'autorità giudiziaria dopo un'operazione condotta dai carabinieri del Nas nel settore sanitario.

I militari nella notte, pedinando mezzi presumibilmente destinati a distribuire farmaci suo territorio abruzzese e molisano, hanno individuato il magazzino privo di autorizzazione regionale e di requisiti igienici, in una zona industriale del circondario di Vasto. Dentro erano custodite 4500 confezioni di farmaci mischiati assieme a materiale di risulta e pneumatici accatastati.

La merce è stata trasferita in altri locali idonei e il titolare, un 50enne della provincia, è stato deferito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento