Cronaca

Giorgio Napolitano premia Diritti Diretti

Il Presidente della Repubblica ha inviato una medaglia alla onlus abruzzese per il suo corso di Fotografia professionale e la Post-produzione digitale

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha premiato con una medaglia il corso “Comunicare con le immagini” della onlus Diritti Diretti. Si tratta di un riconoscimento formale di natura protocollare con il quale è manifestato il consenso del Capo dello Stato alle finalità perseguite da iniziative ritenute particolarmente meritevoli.

Il corso, organizzato in collaborazione con il Museo Universitario - Università “G. D’Annunzio” di Chieti e Pescara e Digito.it, è cominciato lo scorso 7 marzo nei locali del Museo per offrire insegnamenti gratuiti di Fotografia professionale e Post-produzione digitale a dieci disabili fisici e proseguirà fino al 20 giugno. L’obiettivo è permettere ai partecipanti di avviare il loro percorso verso un’eventuale occupazione.

Soddisfatta Simona Petaccia, Presidente della onlus Diritti Diretti, che ha dichiarato: “Devo ringraziare la generosità di Carlo Pantaleone e la disponibilità del professor Luigi Capasso, fondamentali per la nascita di questo percorso formativo poiché Diritti Diretti non gode di finanziamenti pubblici e non avrebbe mai potuto offrire simili lezioni a proprie spese. Il nostro motto è ‘Dipende da te’ perché siamo convinti che qualsiasi persona possa fare qualcosa per aiutare gli altri a migliorare le loro condizioni di vita. Per questo – ha concluso - invito professionisti e aziende pubbliche/private a contattarci in modo da collaborare alla realizzazione di un mondo per tutti, perché chi pensa che non sia giusto e resta a guardare è, allo stesso modo, responsabile di ciò che accade”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgio Napolitano premia Diritti Diretti

ChietiToday è in caricamento