rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Musica troppo alta: sequestrati gli impianti audio ai locali della movida di Chieti Scalo

Blitz dei carabinieri del Nor a seguito di reiterate violazioni del riposo delle persone. I controlli continueranno per tutta l'estate

Sono stati sequestrati gli impianti di riproduzione musicale ai locali della movida di Chieti Scalo. Nella giornata di ieri, mercoledì 13, i militari della sezione operativa del Nor carabinieri di Chieti hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del tribunale di Chieti, su richiesta del pm della Procura della Repubblica, che ha coordinato le indagini.

Il provvedimento è scattato a seguito di reiterate violazioni in ordine al reato di disturbo del riposo e delle occupazioni delle persone, accertate anche attraverso l'utilizzo di apparecchiature tecniche.

I carabinieri della compagnia di Chieti proseguiranno i controlli per tutta la stagione estiva, segnalando alla magistratura teatina e all'autorità amministrativa le eventuali violazioni riscontrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica troppo alta: sequestrati gli impianti audio ai locali della movida di Chieti Scalo

ChietiToday è in caricamento